Il presidente Alma Patti Attilio Scarcella lo ha ufficializzato 48h, dai microfoni di “A Bordo Campo” di Radio Doc, trasmissione condotta dai giornalisti Salvatore Pintaudi e Francesco Gugliotta: lo streaming delle partite in casa sarà aperto a tutti i tifosi.

Ero l’unico modo per provare a sostenere l’assenza di una biglietteria quest’anno – ha spiegato il primo tifoso Alma Patti – Immaginate di veder svanire dal budget societario 20 mila euro, era assolutamente necessario provare ad ammortizzare le perdite, eppure i 3€ richiesti per accedere alla piattaforma hanno destato scalpore. Aprire lo streaming sarà un modo per avvicinare la squadra a tutti i tifosi, quelli pattesi che ancora  non l’hanno vista giocare, ai supporter che la conoscono già e potranno fare passa parola con gli amici, verso coloro che avranno la curiosità di conoscere meglio la nostra realtà dal resto d’Italia.

L’Alma Patti sa emozionare e divertire: posso garantirlo!”

Streaming aperto come la campagna di crowdfunding #SosteniamolA2, dedicata proprio alla progettualità 2020-2021. Non c’è una quota fissa da corrispondere, il sostegno è libero e senza limiti di tempo. Si può contribuire in ogni momento, anche per più mesi, semplicemente inviando un bonifico utilizzando l’iban IT55M052168238100000800718 intestato a A.S.D ALMA BASKET PATTI – BIC/SWIFT BPCVIT2S – CREVAL – indicando come causale: #SosteniamolA2. 

Alla donazione seguirà ricevuta fiscale.

Tutta l’Alma Patti ringrazia gli appassionati che vorranno avvicineranno così alla squadra.