Secondo impegno consecutivo in casa per l’Alma Patti Basket, di scena sabato 6 febbraio al PalaSerranò contro E-Work Faenza, per la gara è valida per la 5^ giornata del girone di ritorno.

Le emiliane di coach Diego Sguaizer arrivano in Sicilia dopo la vittoria conquistata contro Nico Basket, le siciliane di coach Mara Buzzanca si godono le cinque vittorie di fila costruite a gennaio, di cui l’ultima conquistata contro Bolzano.

L’allenatrice pattese ha introdotto così il match.

Faenza è una squadra sicuramente di alto livello e con delle giocatrici di qualità in tutti i reparti. Ne nomino due, Porcu e Ballardini, la prima motorino della squadra e play con punti nelle mani, la seconda una giocatrice di classe che continua a fare la differenza grazie alla sua grande esperienza nel nostro campionato.
Non sarà sicuramente una partita facile. Per vincere e contro una squadra di vertice dobbiamo fare di più, dobbiamo dare di più. Ognuno di noi deve portare un mattoncino in più e sicuramente questa partita la vincerà chi sbaglierà meno. Sarà sicuramente una gara intensa, sono molto fiduciosa, veniamo da un momento positivo che stiamo tutte vivendo a pieno e tutti stiamo davvero bene“.

Torna disponibile tra le siciliane la capitana Mariana Kramer, non ci sono dunque giocatrici indisponibili nel gruppo caro al presidente Attilio Scarcella.

Palla a due alle ore 19 (non 20 come inizialmente stabilito), arbitreranno la gara Antonio Giunta di Ragusa e Luca Attard di Priolo (Sr).

La partita verrà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina Alma Patti Basket. Telecronaca a cura di Chiara Borzi’ e Roberto Cicero con la regia di Graphic Art – MakeIT di Davide Benedetto.

.