Sabato 30 gennaio alle ore 19:30 l’Alma Patti Basket torna al PalaSerranò per ospitare Acciaierie Valbruna Bolzano.

Le siciliane del presidente Attilio Scarcella hanno lavorato in settimana sotto la guida di coach Mara Buzzanca per ribaltare il risultato patito all’andata di 66-54.

Non vorrei ripetere nulla della gara di andata, a partire dalla trasferta che è stata molto pesante. Dal punto di vista tecnico, Bolzano ha indubbiamente Karin Kuijt da attenzionare e delle giocatrici che sanno dire la loro sotto canestro, come Chiara Villarini. Ho visto la partita che hanno fatto a Firenze, sono stati in gioco per tre quarti, poi Firenze è andata via perché atleticamente ne aveva di più, ma questo non vuol dire che Bolzano sia da sottovalutare. Per nulla!

Patti oggi più consapevole?

Assolutamente si – continua la coach – e in quel periodo di campionato, inoltre, non abbiamo mai sbandierato a nessuno d’avere Virginia Galbiati con dei problemi muscolari che ci costringevano a gestirla“.

Alma Patti – Acciaierie Valbruna Bolzano sarà arbitrata dai signori Alessandro Frigo di Padova e Gianmaria Bortolotto di Treviso. L’Alma occupa attualmente l’ottavo posto in classifica, ma a pari punti con Cestistica Spezzina, mentre Bolzano è dodicesima.

Il match verrà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook ufficale @AlmaPattiBasket, dalle ore 19:20, telecronaca affidata a Chiara Borzi’ e Roberto Cicero con  la regia di Davide Benedetto.